Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

COVID-19: Quarantena obbligatoria di 3 giorni nei Covid Hotel per tutti i passeggeri in arrivo dall’estero

Data:

24/12/2021


COVID-19: Quarantena obbligatoria di 3 giorni nei Covid Hotel per tutti i passeggeri in arrivo dall’estero

La Commissione per le Emergenze ha reintrodotto l’obbligo di quarantena di tre giorni di permanenza nei COVID Hotel e di successivo isolamento domiciliare di sette giorni di per tutti i cittadini, mongoli e stranieri, in provenienza dall’estero. All’arrivo, verranno inoltre effettuati sia un tampone rapido che il tampone molecolare. Durante la quarantena, verrà effettuato un altro tampone molecolare. Le persone che avranno esito positivo, saranno trasferite in ospedale per il ricovero. I bambini di età tra 0 e 4 anni sono esentati dall’obbligo del tampone. La disposizione si applica anche a chi abbia completato il ciclo vaccinale o sia in possesso di certificato di guarigione.

I costi minimi di soggiorno nelle strutture convenzionate saranno a carico dei viaggiatori: gratis per i bambini di età fino a tre anni; 50.000 MNT al giorno per i bambini tra 4 e 12 anni; 100.000 MNT al giorno per chi abbia superato i 13 anni. I costi dei COVID Hotel non convenzionati corrispondono a quelli di mercato.

Le disposizioni sono valide fino a data da stabilirsi.

Le altre condizioni per i viaggi internazionali da e per la Mongolia rimangono inalterate, tra cui l’obbligo di un COVID test molecolare, ad esito negativo, eseguito nelle 72 ore precedenti all’arrivo nel Paese.

Si precisa che finora le Ambasciate di Mongolia rilasciano, di norma, il visto d’ingresso alle sole persone che abbiano completato un ciclo vaccinale di almeno due dosi.


148